Mario-Bemer-Firenze-05-Experience-Italy4golf

Mario Bemer Firenze – Calzature su misura

Mario Bemer è sinonimo di eccellenza nel mondo delle calzature da uomo su misura, un marchio che in soli vent’anni ha saputo farsi conoscere e riconoscere a livello internazionale per la qualità assoluta delle sue scarpe artigianali.

Per questo motivo, tra le attività premium inserite nell’Experience “An unforgettable week playing golf in heart of Tuscany”, la vacanza golfistica in Toscana che al golf sugli splendidi campi di Poggio dei Medici Golf Club, Le Pavoniere Golf & Country Club e Ugolino Golf Club unisce un percorso alla scoperta delle migliori tradizioni artigiane locali, non poteva mancare una visita esclusiva ai laboratori artigianali di Mario Bemer.

Quella del brand Mario Bemer è una storia che inizia nell’82 con Stefano Bemer in un piccolo laboratorio in Greve, nella zona del Chianti, e che continua, appunto, con Mario Bemer, che si unì al fratello nel ‘99 nel nuovo laboratorio nel centro storico di Firenze.

Con radici ben salde nella più nobile tradizione di artigianato fiorentino, i fratelli Bemer aprirono però presto a una visione internazionale arrivando a proporre il proprio “tailor-made” sui mercati internazionali, a partire dal Giappone, nazione nota per la sua predilezione per tutto ciò che è su misura. Aprirono così il loro primo negozio a Tokyo e il successo fu immediato, sostenuto anche da una linea prêt-à-porter che stabilì nuovi standard di eccellenza nel settore.

Nel 2012 la prematura scomparsa di Stefano Bemer fu un duro colpo, ma nel 2014 Mario decise di avviare una nuova collaborazione con Luca Nardini, nasce così “Mario Bemer Firenze”, un progetto calzaturiero che prosegue nella linea tradizionale e del “su misura”.

Una scarpa Mario Bemer Firenze è così qualcosa di straordinario, una calzatura di stile che sa distinguersi fra le altre per eleganza eccelsa e raffinatezza squisita, un accessorio di grande gusto e senza tempo. Per dare un’idea della qualità di questi articoli basti sapere che la scarpa è costruita esclusivamente seguendo le linee guida della calzatura con cuciture Goodyear, la sola costruzione che permetta una completa rigenerazione della scarpa ogni volta il cliente lo desideri.

L’avvento di Nardini avvia una trasformazione creativa che apre a una visione più innovativa e di mercato con l’obiettivo diffondere la cultura artigianale calzaturiera fiorentina e al contempo di infondere in essa nuova energia creativa, fatta di colori inusuali e di abbinamenti di preziosi materiali pur mantenendo saldi i processi sartoriali tradizionali, come l’elegante doppia cucitura rigorosamente fatta a mano.

Una nuova rotta che porterà a conquistare Giappone, Cina, Corea, così come Ucraina, Paesi Arabi, Norvegia fino a raggiungere il mercato statunitense attirando sempre più una clientela giovane ma estremamente esigente, che apprezza e ricerca la costruzione tradizionale, ma che al contempo non vuole rinunciare a uno stile fresco e creativo, senza perdere di vista buon gusto ed eleganza.

Non solo tradizione, quindi, con il passaggio delle redini aziendali a Luca Nardini nel 2017 si completa così il nuovo corso e si struttura pienamente la nuova visione aziendale in cui la più autentica tradizione artigiana fiorentina sposa l’innovazione creativa e il progresso tecnologico. Oggi Mario Bemer Firenze è una calzatura su misura che nasce per essere attuale e flessibile, non solo nella struttura, ma anche nello stile, così da soddisfare i gusti personali di ogni cliente.

Scopri questo e gli altri affascinanti atelier d’artista e laboratori artigiani toscani dell’Experience Italy4golf “An unforgettable week playing golf in heart of Tuscany”!

Golf in Tuscany, Le Pavoniere Golf & Country Club, Luca Nardini, Mario Bemer, Mario Bemer Firenze, Poggio dei Medici Golf Club, Stefano Bemer, Ugolino Golf Club, vacanza golfistica in Toscana

Experiences Ryder Cup 2023

X