golf-femminile-italy4golf

Golf femminile: bene le manifestazioni, ma serve un approccio più stimolante

Giugno è il mese del golf al femminile e, tenuto conto della pandemia tuttora in corso, anche quest’anno la manifestazione voluta da PGA d’America, LPGA e NGCOA sta riscuotendo un ottimo successo.

Lo stesso è accaduto con il Women’s Golf Day, l’evento ideato da Elisa Gaudet nel 2015 che si festeggia ogni 1° giugno e che quest’anno ha visto coinvolti oltre 1.000 golf club nel mondo.

In realtà i dati delle indagini realizzate dalla PGA of America dimostrano sì che le donne negli ambienti golfistici sono in continua crescita, ma anche che il numero delle reali giocatrici aumenta molto meno rapidamente e per lo più grazie all’ingresso delle nuove generazioni.

Eppure le indagini compiute dalla federazione americana mostrano come vi sia grande interesse fra le donne adulte e che qui ci sono le migliori opportunità di crescita grazie ad un ampio bacino di giocatrici potenziali. E proprio per questo, eventi come il WGD, o il nostro “Golf è DONNA”, ottengono grande adesione e sono importanti per lo sviluppo del golf femminile in età adulta.

federgolf-golf-e-donna

D’altra parte però sono proprio le ricerche condotte dalla Federazione Americana a dimostrare che per attrarre le donne verso il golf è necessario offrire un’esperienza più significativa della semplice “prova gratuita”.

La motivazione pare sia da individuare in una proposta non all’altezza delle esigenze e dei desideri delle golfiste: troppo poche le strutture golfistiche che offrono servizi e attenzioni per il pubblico femminile (e per le famiglie) e ancora meno le proposte di turismo golfistico dedicato alle golfiste donne.

Italy4golf da sempre ritiene il pubblico femminile molto interessante, per questo la selezione di strutture golfistiche e di hospitality proposte tiene in seria considerazione i desideri e le esigenze delle golfiste. Di più, fin dall’inizio, ci siamo adoperati per creare soluzioni di turismo golfistico specificatamente pensate e dedicate al pubblico femminile.

Secondo le ricerche condotte in collaborazione con la nostra rete internazionale di ambassador sono infatti wellness, arte, cultura, vino e shopping i driver più significativi per suscitare l’interesse delle golfiste donne.

Per questo abbiamo inserito tante stimolanti attività extra dedicate a questi temi nelle nostre Esperienze golfistiche in Italia, così come abbiamo creato e intendiamo creare proposte di turismo golfistico pensate appositamente per le donne golfiste!

Un esempio? Dai un’occhiata alla nostra proposta Tuscany 4 Ladies: una settimana all-inclusive per scoprire le specialità fiorentine tra visite a studi d’artigiani, personal shopping di lusso, corsi di cucina e golf clinic con una campionessa!

tuscany-4-ladies-experience-italy4golf

Elisa Gaudet, Golf è donna, golf femminile, turismo golfistico femminile, Women’s Golf Day

Experiences Ryder Cup 2023

X